Acchiappa zanzare fai da te con una bottiglia di plastica

trappola per mosche e zanzare fai da te

Ecco un’idea per costruire un’ acchiappa mosche e zanzare,riciclando una bottiglia di plastica.Il metodo è veramente semplice ed efficace, un utile rimedio per difendersi dagli insetti molesti senza usare repellenti chimici.

Arriva l’estate ed ecco che dai piccoli ristagni d’acqua si levano sciami di zanzare e mosche affamate e fastidiose.Questo acchiappa zanzare fai da te può essere un buon rimedio al problema naturale senza usare repellenti chimici.

Prendete allora una bottiglia di plastica da due litri circa e tagliatene la parte superiore (poco prima dell’inizio del cono).Capovolgete il cono nel fusto della bottiglia ed incollate i due pezzi insieme, utilizzando della colla o silicone.

A questo punto preparate una mistura con acqua tiepida, ½ tazza di zucchero ed un cucchiaino di lievito e versatelo nella bottiglia;le zanzare sono, infatti, attirate dall’anidride carbonica che si sprigiona dal lievito a contatto con lo zucchero,si infileranno nella bottiglia pensando che vi sia del cibo e non potranno più uscirne.

trappola per mosche e zanzare fai da te