Fare decorazioni natalizie riciclando le grucce della lavanderia


Abbiamo realizzato queste semplici ma eleganti decorazioni natalizie da appendere all’albero di Natale utilizzando un filo di ferro ricavato dalle grucce della lavanderia.In questo articolo potete vedere degli alberelli di natale e delle forme geometriche (quadrati) decorate con spago e fili di rafia.
OCCORRENTE:
-Grucce di ferro o filo di ferro.
-Spago,fili di rafia,vecchi stracci.
-Colla a caldo.
Il procedimento è molto semplice e divertente, abbiamo preso la gruccia della lavanderia l’abbiamo tagliata o meglio slegata e ne abbiamo ricavato un filo di ferro:

gruccia lavanderia di ferro
Con l’aiuto di una pinza abbiamo slegato la gruccia:

Gruccia della lavanderia tagliata
A questo punto abbiamo cominciato a piegare con l’uso delle pinzette il filo di ferro al fine di creare un quadrato così come potete vedere nelle foto che seguono:

sagomare il filo di ferro

un quadrato realizzato con filo di ferro
Una volta realizzati i nostri quadrati abbiamo preso uno spago ed abbiamo cominciato
ad arrotolarlo intorno al filo di ferro come nella foto che vedete qui sotto:

Coprire il filo di ferro con spago colorato
Una volta arrotolato lo spago intorno al quadratino di ferro abbiamo fatto intrecciare lo spago anche all’interno del quadrato.Ed il risultato che abbiamo ottenuto lo potete vedere nella foto che segue:

addobbo natalizio quadrato con filo di ferro e spago
In quest’altra foto che segue per decorare ulteriormente il nostro addobbo natalizio fai da te abbiamo incollato fra i fili di spago alcune stelline di carta:

addobbi natalizi fai da te con filo di ferro e spago
Con lo stesso procedimento abbiamo fatto anche degli alberelli di Natale in questo caso per rivestire il filo di ferro abbiamo utilizzato del muschio finto quello per fare il presepe:

alberello di natale con filo di ferro e muschio