Pesciolini con tappi di plastica


Come fare dei simpatici pesciolini di plastica usando alcuni tappi e cartoncini colorati,un pennarello e un po’ di colla,in questo piccolo tutorial vi facciamo vedere le foto dei vari passaggi.
OCCORRENTE:
-Tappi di plastica.
-Cartoncino bianco o colorato.
-Colla.
Il procedimento per realizzare questi originali pesciolini è molto semplice,basta prendere un tappo di plastica, ad esempio quello delle bottiglie dell’acqua se vogliamo fare dei pesci piccoli o altrimenti prendiamo quelli del latte o dei succhi di frutta in bottiglia per farne di più grandi.
Poggiamo il tappo di plastica sul cartoncino e tracciamo il contorno del tappo,poi disegniamo in proporzione la bocca e la coda del pesce così come potete vedere nella foto che segue:

disegnare la forma di un pesce sulla carta
Una volta fatto il disegno lo coloriamo a nostro piacere e poi ritagliamo con una forbice la sagoma della bocca della coda e del corpo del pesciolino di carta e li incolliamo sul tappo di plastica.
Ricordiamoci di lasciare una striscia di cartoncino più lunga per la bocca e la coda in modo da poterle incollare meglio al tappo di plastica,date un’occhiata alla foto seguente:



ritagliare la forma della bocca e della coda del pesciolino di cartone
Eccoli qui :

pesciolini realizzati con tappi di plastica riciclati