Addobbare l’albero di Natale con cappellini di lana


Fare decori natalizi fai da te riciclando, ecco dei simpatici cappellini di lana da appendere all’albero di Natale,
Realizzati riciclando i rotoli di carta igienica o dei panno carta e degli avanzi di lana.

OCCORRENTE:



– tubo della carta igienica o panno carta

-fili di lana

materiali cappelli di lana

Per realizzare questi cappelli di lana decorativi abbiamo usato i tubi di cartone della carta igienica
mentre quelli più piccoli che vedrete nelle foto che seguono li abbiamo fatti con dei pezzi di tubo di plastica.

L’importante è avere dei cerchi alti circa 1-2 cm infatti avremmo potuto utilizzare anche i vecchi tappi
dei profumi e creare così dei cappellini di varie misure.

Il procedimento che abbiamo adottato è molto semplice e divertente, per prima cosa abbiamo tagliato i cerchi
di cartone e successivamente i pezzi di filo di lana lunghi circa 15 cm.

A questo punto abbiamo piegato in due il filo di lana e lo abbiamo inserito all’interno del cerchietto di cartone
eseguendo un nodo a bocca di lupo.Date uno sguardo allo schema qui sotto che rende sicuramente meglio l’idea:

nodo a bocca di lupo

nodo a bocca di lupo

cappellino di lana fai da te

cappellini di lana fai da te

Abbiamo proceduto nello stesso modo finché tutto il cerchio di cartone non era ricoperto di lana.Ultimato questo passo
del lavoro abbiamo passato tutti i capi dei fili di lana di nuovo all’interno del cerchio di cartone facendoli uscire
dalla parte opposta.Per fare questo abbiamo utilizzato un uncinetto per afferrare meglio i fili di lana.

A questo punto non abbiamo fatto altro che legare all’altezza che ci piaceva di più il “ciuffetto” del cappellino
eccoli qui in foto ultimati, quello bianco e quello rosso sono stati realizzati con i tubi di cartone della carta
igienica mentre quello più piccolo è stato realizzato con un pezzo di tubo di plastica da irrigazione.

addobbi natalizi fai da te cappellini di lana

addobbi natalizi fai da te cappellini di lana