Come creare un effetto cielo sulle pareti delle stanze


In questo articolo vogliamo condividere con voi il procedimento che abbiamo adottato per creare un effetto cielo sulle pareti della camera da letto del nostro bambino.
Per effettuare questo tipo di effetto decorazione abbiamo utilizzato un aerografo collegato ad un compressore ad aria.
La cosa importante per fare questo tipo di effetto è creare delle buone maschere per realizzare gli effetti come gli strati,i cumuli,ed i cirri che andranno a formare il nostro cielo.
Gli strati sono le file uniformi di nuvole sottili e stratificate.
I cumuli sono le nubi grosse a volte raggruppate in grossi ammassi.
I cirri sono leggeri ciuffi di nuvole che si vedono ai livelli più alti..detti anche cielo a pecorelle.
Le maschere che abbiamo utilizzato le abbiamo fatte con materiali di recupero ovvero dei semplici fogli di cartone strappato ed un panno filtro per cappe d’aspirazione (lo vendono nei negozi di bricolage o ferramenta) ed alcuni fogli di carta.

il filtro delle cappe per creare maschere per aerografia
Infatti se appoggiamo questo tipo di maschere su una superficie e spruzziamo la vernice su di esse possiamo notare che l’effetto che otteniamo e simile a quello delle nuvole del cielo:

fare delle maschere per aerografo con cartone strappato
A questo punto abbiamo realizzato con una matita un leggero disegno di come volevamo il cielo,ovvero abbiamo disegnato a grandi linee la posizione delle nuvole sparse qua e là sulla parete ed una volta soddisfatti della disposizione abbiamo cominciato a spruzzare.

Qui di seguito potete vedere le foto delle varie fasi della decorazione delle pareti della cameretta di nostro figlio Filippo :

maschere per dipingere effetto cielo

Con l’aiuto della maschera che vedete nella foto sopra abbiamo cominciato a disegnare le nuvole sulle pareti della stanza:

dipingere pareti effetto cielo cop



Dopo aver disegnato le nuvole abbiamo spruzzato la vernice sfumando tutte le pareti:

pareti effeto cielo cop