Restaurare una vecchia piantana in legno in stile shabby chic


Una vecchia piantana da salotto,dopo un piccolo restauro ritorna in forma ed ha un look tutto nuovo stile shabby chic per adeguarsi meglio al nuovo arredamento di casa.Chissà quanti di noi hanno oggetti ormai da anni in disuso abbandonati in soffitta che con un piccolo tocco potrebbero tornare di moda.vecchia piantana in legno da restaurare

Questo è il caso della mia vecchia Piantana in legno ormai dimenticata in garage,un bel giorno mi è venuta l’ispirazione ed ho deciso di ridonargli la vanità che aveva un tempo ed abbinarla così al nuovo arredamento del mio salotto.
Prima di tutto una bella pulita,ho stuccato alcune piccole ammaccature e crepe che il tempo aveva creato sulla base,successivamente con una carta vetrata fine ho carteggiato il legno in modo tale da renderlo poroso per la verniciatura.
Dovevo scegliere il colore ed ho optato per il bianco ed ho utilizzato una vernice all’acqua stendendo ben 4 mani.
A questo punto dovevo trovare un paralume che appagasse le mie aspettative cosi’ un bel giorno girando per centri commerciali ho trovato in saldo questo splendido paralume acquistato a buon prezzo da COIN CASA.

Paralume rosso coin casa

Il problema ora era realizzare una base portalampade in quanto l’attacco del paralume che avevo acquistato era contrario a quello che c’era in precedenza,quindi se avessi montato la lampadina nel suo alloggiamento originale sarebbe uscita fuori dal paralume. Come potete vedere dalle foto
ho utilizzato dei portalampade da ombrellone per risolvere il problema.

Dipingere piantana di legno stile shabby chic



Dopo aver dato una revisionata al cablaggio dei fili ho montato un bel potenziometro (recuperato in garage lo avevo messo da parte da qualche anno) per regolare l’intensità di luce ed una presa (piatta) nuova della bticino. Ecco la piantana finita:

Piantana legno shabby chic

lampada da terra shabby chic