Uno specchio per la camera fai da te con cornici viola e glitter


Abbiamo realizzato questo specchio da camera riciclando due specchi quadrati fumé che avevamo in cantina.Li abbiamo fissati al muro con del silicone specifico per specchi utilizzato in muratura.La cornice l’abbiamo realizzata utilizzando delle vecchie mostre smontate da una porta successivamente dipinte con un colore viola glitterato.
Materiali utilizzati:
-2 Specchi quadrati
-silicone specifico per il fissaggio a parete degli specchi
-cornici di legno
-vernice e glitter
-Taglia cornici
Deciso il punto dove collocare gli specchi li abbiamo fissati al muro incollandoli con un silicone apposito per il fissaggio di vetri e specchi alle pareti.
Per facilitare l’incollaggio abbiamo fissato una tavoletta alla base degli specchi con funzione di base d’appoggio in seguito sostituita con la cornice.
Quindi abbiamo preso le misure ed abbiamo proceduto alla realizzazione delle cornici riciclando per il nostro scopo alcune mostre da porta che avevamo avanzato in un lavoro precedente.
Per tagliare le cornici a 45° abbiamo usato lo strumento apposito che potete vedere qui sotto in foto (economico e reperibile in tutti i negozi di bricolage e fai da te).

taglia cornici



incollare le cornici al muro

Tagliate le quattro cornici le abbiamo fissate intorno allo specchio con del silicone e alcuni chiodini.Poi abbiamo stuccato le giunzioni e carteggiato per bene.
A questo punto abbiamo incartato lo specchio con del comune nastro di carta da pittore ed abbiamo proceduto alla verniciatura della cornice appena realizzata con pittura acrilica all’acqua mischiata a glitter effetto oleogram ecco il risultato ottenuto:

realizzare uno specchio con cornice viola e glitter per la camera da letto