Fare un albero di Natale da parete con legni riciclati


L’abbiamo chiamato albero di Natale da parete,non avendo tanto spazio in casa ci serviva un albero  poco ingombrante ma allo stesso tempo bello e dall’effetto insolito.Il nostro albero natalizio è stato realizzato utilizzando alcuni legni riciclati, ci siamo fatti una bella passeggiata per il bosco ed abbiamo recuperato in terra tutti i legni che ci occorrevano per realizzarlo ecco com’è venuto.
OCCORRENTE:
-Pezzi di legno
-filo da pesca

Il procedimento è molto semplice,ma soprattutto divertente,la prima cosa che abbiamo fatto è stata scegliere l’altezza e la larghezza del nostro albero di Natale da parete.
La forma triangolare l’abbiamo ottenuta tagliando i bastoni di legno alle seguenti misure, partendo dalla base:
Primo legno (alla base) 120 cm circa
Secondo legno 105 cm circa
Terzo legno 85 cm circa
Quarto legno 70 cm circa
Quinto legno 55 cm circa
Sesto legno 30 cm circa
Settimo legno 15 cm circa
Qui di seguito potete vedere lo schema che abbiamo usato:

schema per costruire albero di natale
Una volta tagliati i bastoni che ci occorrevano li abbiamo legati fra loro con del filo da pesca (trasparente) ad una distanza di circa 20-25 cm l’uno dall’altro.
La trasparenza del filo da pesca fa sembrare sospesi nel vuoto i bastoncini di legno.
A questo punto abbiamo appeso il nostro albero di Natale ad un chiodo sulla parete e decorato con alcuni oggetti natalizi,l’effetto finale è questo:

fare un albero di Natale con legni riciclati
In quest’altra foto ne potete vedere un altro su parete rossa realizzato per casa della nostra cara sorellina:

alberello di natale con legnetti riciclati