Portavasi fai da te con un tronco di legno


Abbiamo trovato nella legnaia questo tronchetto di vite e la sua forma ci ha ispirato la creazione di questo porta vasi o porta candeline da giardino,la realizzazione è stata abbastanza semplice e veloce in questo tutorial ci sono le foto e i dettagli del lavoro che abbiamo svolto.
Occorrente:

-Ramo di legno

-Base di legno (noi abbiamo utilizzato un ciocco di castagno)

-Trapano e viti

-Vernice bianca

-Tubo di rame o filo di ferro spesso

Abbiamo preso il pezzo di ramo e lo abbiamo pulito dalla corteccia.Nella foto che segue potete vedere il tronchetto di vite che avevamo a disposizione con cui abbiamo realizzato il nostro porta vasi o all’occorrenza anche un bel porta candele.

tronco di vite

A questo punto abbiamo realizzato la base d’appoggio riciclando un vecchio ciocco di legno di castagno (era un pezzo di trave),dopo averlo levigato,abbiamo fatto una sede profonda circa 3 cm utilizzando una punta-fresa per legno.

fare una base di legno per il porta vasi

A questo punto abbiamo cosparso la sede con della colla vinilica ed abbiamo posizionato il tronchetto,rinforzando l’ancoraggio con due viti per legno avvitate trasversalmente.

Adesso mancavano soltanto gli alloggiamenti su cui poter collocare i vasetti o i portacandele,noi li abbiamo realizzati con un vecchio tubicino di rame riciclato da un vecchio scarico del wc,ma potevamo utilizzare anche un filo di ferro spesso,qui di seguito lo potete vedere in foto:

tubo di rame per scarico wc

Per fissarli abbiamo fatto dei fori sul tronchetto di legno usando una punta (per legno) della stessa misura del tubicino e poi li abbiamo inseriti a pressione dopo aver messo un pò di colla vinilica all’interno del foro.

Dopo l’asciugatura della colla abbiamo dipinto con vernice bianca la nostra “scultura” di legno e l’abbiamo posizionata in giardino eccola qui di seguito:



porta vasi fai da te

fare un porta vasi di legno